IL POLO MUSEALE

La valorizzazione dei complessi Cattedrale e SS.ma Annunziata

Grazie alle sinergie tra Arcidiocesi di Gaeta e Ipab SS Annunziata è stato istituito il Polo Museale all’interno della città di Gaeta. Dal primo settembre, in maniera stabile e con calendari sempre pubblicizzati, è possibile visitare i luoghi dell’arte gaetana, anche grazie alle attività dei volontari di Ante Omnia che hanno conseguito l’attestato di partecipazione al Corso di Formazione per operatori dei beni culturali ecclesiastici. I siti interessati dal Polo Museale, valorizzati e resi fruibili grazie alla collaborazione tra Ante Omnia e gli Enti proprietari degli stessi beni sono i seguenti: Museo Diocesano, Basilica Cattedrale di Gaeta con annessi Campanile e Cripta dei Santi Erasmo e Marciano; Grotta d’oro dell’Immacolata; Chiesa dell’Annunziata con annesso coro Ligneo d’arte cinquecentesca; Antico Ospedale dell’Annunizata e Mostra Permanente dell’IPab. E’ inoltre in essere una collaborazione con il Museo del Fronte e della Memoria, che espone presso i locali di Palazzo De Vio, una Mostra sulla Prima Guerra Mondiale.